Attualità e politica

Zaia: “Stop tamponi a no vax, ma obbligo vaccinale inattuabile”

Mantiene la linea dura Luca Zaia: niente tamponi gratis ai No Vax nelle Asl del Veneto. “Per noi il servizio al cittadino è inviolabile e non ci sono differenze di scelte vaccinali, però il problema è che ci sono le priorità e in questa fase con un’alta circolazione del virus siamo arrivati quasi al collasso dei tamponi per uso diagnostico”.

Parla così il governatore veneto in un’intervista a La Stampa, anche se è convinto che “l’obbligo vaccinale non ci porta da nessuna parte”.

La Germania ha introdotto una multa di 100 euro al mese per gli over 60 che non vogliono vaccinarsi. A questo proposito la Merkel ieri ha detto che le piacerebbe che la Germania fosse come l’Italia: “Sì, magari bisognerebbe anche dirlo a tutti quelli che ci hanno fatto lezione sulla Germania dicendoci che lì sì che erano organizzati, che avevano una sanità all’altezza”.

Sulla vaccinazione ai bambini: “Per me le devono decidere i genitori confrontandosi con i pediatri di libera scelta. Io non faccio parte di quelli che vogliono essere perentori”.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!