Internazionale

Migranti, dall’Afghanistan velieri in arrivo in Calabria e Sicilia. In 3 mesi 40 sbarchi nella Locride

Nel giro di tre mesi ci sono stati una quarantina di sbarchi nella Locride, in Calabria. L’ultimo nella notte con 84 persone, mercoledì scorso erano 144, martedì 78 e lunedì 80. Sono sempre di più i velieri che apparentemente sembrano imbarcazioni da diporto, ma che in realtà trasportano migranti, e che passano per la rotta orientale della Calabria.

Come racconta La Stampa, i migranti provengono dall’Afghanistan (gruppo più elevato, dai 1067 migranti di aprile ai 1373 di settembre), Iran, Iraq, Palestina, Eritrea, Somalia.

Secondo i dati di Frontex, agenzia per le frontiere esterne dell’Ue, solo nel mese di settembre ci sono stati 1590 arrivi di migranti, il 18% in più rispetto allo stesso mese del 2020.

In generale gli sbarchi verso le frontiere europee sono aumentati e, come segnala Frontex, “da gennaio a settembre 2021 gli Stati Ue dell’area Schengen hanno segnalato circa 134mila attraversamenti illegali delle frontiere Ue, con un aumento del 68% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!