LifestyleTendenze

“Le italiane” di Aldo Cazzullo: sono le donne a custodire l’identità italiana

Da Franca Valeri e Rita Levi Montalcini, da Chiara Ferragni a Bebe Vio: sono le donne a custodire l’identità italiana.

Aldo Cazzullo nel suo ultimo saggio “Le Italiane” (ed. Solferino, 2021) rievoca le figure, il carattere e le storie delle donne italiane che ha avuto modo di conoscere.

Sono donne di potere, come Nilde Iotti e Miuccia Prada, o donne di parola, come Oriana Fallaci o Inge Feltrinelli. Ancora, sono le donne che hanno salvato l’Italia dalla pandemia: sono infermiere e giovani medici.

Il saggio è diviso in diverse sezioni: le centenarie che hanno fatto l’Italia, le ragazze, le attrici, le donne di parola, le cantanti, le donne di potere, le sante e le eroine. È un viaggio nell’animo femminile, da quello di Laura Pausini a quello di Federica Pellegrini, da quello di Elvira Sellerio a quello di Dacia Maraini.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!