Internazionale

La Cina con numeri da record per l’esportazione nell’anno della pandemia

La Cina è l’unica potenza mondiale che è stata in grado di crescere durante la pandemia. Secondo il Fondo monetario internazionale nel 2020 ha registrato un balzo in avanti del 2%. A dominare è stato l’export con un incremento del 3,6% rispetto allo scorso anno, con il record di 2.600 miliardi, secondo le Dogane.

Dopo il crollo dei primi nove mesi, la Cina si è dedicata attivamente alle esportazioni principalmente di materiale elettronico e medicale. Ha capovolto la narrazione ed è diventata la principale fornitrice di dispositivi di sicurezza, tra cui, prime fra tutte, le mascherine.

A dicembre ha registrato a dicembre un surplus commerciale record di 78,17 miliardi, contro i 47,25 miliardi di dicembre 2019, come racconta La Stampa. Se gli analisti avevano stimato un incremento dell’export del 18,1%, il Dragone ha fatto ancora meglio e il balzo in avanti è stato del 15%.

A crescere è stato anche l’import, salito del 6,5% contro il 4,5% del mese di novembre.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!