EconomiaINNOVAZIONE

Facebook piattaforma di business grazie alla pandemia

Con il Coronavirus e lo smart working, Facebook non è più solo un “luogo” dove svagarsi, postare foto o tenersi in contatto con gli amici. È diventato una piattaforma di business. I sistemi di messaggistica hanno avuto un incremento del 50%, le video conversazioni sono raddoppiate, i live hanno subito un forte incremento.

Più di un quarto delle Pmi operative su Facebook, come spiega Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia a La Stampa, ad agosto hanno realizzato il 25% delle loro vendite sul digitale. Dal canto suo, il team di Zuckerberg ha predisposto prodotti dedicati all’e-commerce come Shop, una vetrina gratuita dei propri prodotti su Facebook e Instagram, buoni regalo per acquistare i prodotti delle aziende che erano chiuse.

Inoltre, è stato annunciato un fondo di 100 milioni di dollari per le Pmi (30mila aziende in tutto il mondo), di cui 2 milioni sono destinati a quelle italiane. Un altro fattore fondamentale su cui ha investito Facebook Italia è la formazione e il miglioramento del capitale umano.

Resta comunque necessario per Colombo un intervento preciso e mirato dello Stato che deve dare una regolamentazione puntuale, senza però rallentare l’innovazione.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!