Attualità e politica

Migranti, Draghi: “L’Italia non può fare tutto da sola”

Mario Draghi è intervenuto al Rome Med 2021, il forum promosso dall’Ispi e dal ministero degli Esteri che ogni anno richiama personalità importanti del contesto politico mediterraneo.

In quest’occasione, scrive Il Giornale, il premier ha fatto il punto della situazione su Italia e mare nostrum. A partire dalla questione libica, con il paese nordafricano che andrà al voto tra tre settimane. Un appuntamento fondamentale per la stabilità non solo della Libia e dell’intera regione.

Si è parlato anche di immigrazione: “Quest’anno – ha dichiarato Draghi – c’è stato un numero di sbarchi superiore di sei volte rispetto al 2019”. Una situazione che non può essere gestita dai singoli Stati: “L’Italia non può fare tutto da sola”, ha aggiunto il premier. La soluzione andrebbe ricercata in un “maggior coinvolgimento di tutti i Paesi europei, anche nel Mediterraneo – ha proseguito Draghi – l’Italia continua a promuovere un avanzamento europeo verso una gestione collettiva, in un equilibrio fra responsabilità e solidarietà”.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!