EconomiaFINANZA

Simest, prorogato il Fondo per l’export

Le imprese avranno tempo fino al 31 maggio 2022 per inoltrare la propria domanda d’accesso al Fondo 394 per l’internazionalizzazione, gestito da Simest in convenzione con il ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale.

La proroga è stata deliberata dal comitato agevolazioni, l’organo chiamato ad approvare le operazioni presentate da Simest in relazione agli strumenti di finanza agevolata e composto da rappresentanti del ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale (a presiederlo è Lorenzo Angeloni direttore generale per la Promozione del Sistema Paese alla Farnesina) e dei ministeri dell’Economia e dello Sviluppo Economico, oltre che delle Regioni.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!