Internazionale

Peng Shuai, Wta sospende tutti i tornei in Cina

La WTA ha deciso di sospendere a tempo indeterminato tutti i tornei del circuito femminile in programma tra la Cina e Hong Kong, per la vicenda della tennista di Peng Shuai. 

Scomparsa dalla scena pubblica per settimane, a seguito di una denuncia via social di abusi sessuali da parte dell’ex premier Zhang Gaoli, poco più di una settimana fa la tennista cinese aveva parlato in una videochiamata con il Presidente del Comitato Olimpico Thomas Bach, rassicurandolo sul suo stato di salute.

La WTA, tuttavia, non l’ha ritenuto sufficiente rispetto alle richieste che includevano la possibilità di parlare direttamente con Peng Shuai fuori dalla Cina o in videoconferenza senza altre persone.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!