Attualità e politica

Voto ai 18enni per il Senato: Mattarella promulga legge

Il presidente Sergio Mattarella ha promulgato la legge di riforma della Costituzione che prevede il voto a chi ha compiuto 18 anni per il Senato.

Come si legge dal sito della presidenza della Repubblica, trattasi della “Modifica all’art. 58 della Costituzione, in materia di elettorato per l’elezione del Senato della Repubblica”.

Nel luglio scorso, il Senato aveva approvato la riforma che attribuisce ai diciottenni la possibilità di votare per eleggere il Senato, così come già avviene per la Camera. La riforma entrerà in vigore a partire dalle prossime elezioni politiche.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!