Attualità e politica

Lo studio, l’efficacia dei vaccini AZ e Pfizer resta alta contro la variante Delta

Un importante studio inglese pubblicato sul New England Journal of Medicine conferma che la doppia dose dei vaccini AstraZeneca e Pfizer/BioNTech protegge dalla variante Delta.

Il Phe, ente della sanità pubblica, ha analizzato 20mila pazienti con variante Delta e ha visto che il ciclo completo con Pfizer è risultato efficace all’88% nel prevenire la malattia sintomatica, contro il 93,7% ottenuto contro la variante Alfa (inglese).

Il siero AstraZeneca ha mostrato un’efficacia pari al 67% rispetto al 74,5% di Alfa. In entrambi casi, l’efficacia dopo una sola dose è di circa il 30%, a fronte del 48,7% provato contro la variante Alfa. La doppia vaccinazione resta dunque fondamentale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!