EconomiaFINANZA

Bruxelles alza le stime per l’Italia: nel 2021 +5% del Pil

Oggi la Commissione europea pubblicherà le previsioni economiche estive, ma secondo le informazioni raccolte, la stima per l’Italia è di una crescita del Pil del 5%.

Come racconta La Stampa, l’Italia dovrebbe così staccarsi dagli altri 27: la crescita media dell’Unione è prevista intorno al 4,8%, il che dimostra che la ripresa in Italia è stata più forte.

Saranno, invece, riviste al ribasso le stime per il 2022: la crescita del Pil dovrebbe essere del 4,2% e non del 4,4%.

Il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, ha comunque messo in guardia le piccole banche: “Tra loro non è da escludere che nel prossimo futuro si verifichino casi di crisi”.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!