Internazionale

Oms, cambiano i nomi delle varianti per evitare stigmatizzazioni

Le varianti del Covid-19 cambiano nome: l’Oms ha deciso di etichettarle con le lettere dell’alfabeto greco per evitare la stigmatizzazione delle nazioni in cui sono state individuate. In una nota, l’Oms ha fatto sapere che il nuovo sistema si applica ai ceppi del coronavirus di maggiore interesse.

“Non sostituiranno i nomi scientifici esistenti, che trasmettono importanti informazioni scientifiche e continueranno ad essere utilizzati nella ricerca, ma hanno lo scopo di aiutare nella discussione pubblica”, ha dichiarato Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell’Oms per il Covid-19.  

La variante inglese si chiamerà Alpha, quella sudafricana Beta, la brasiliana Gamma e l’indiana Delta.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!