Internazionale

Mosca: “Da giugno vaccini per 50 milioni di europei”

“Pronti a fornire vaccini per 50 milioni di europei”, lo ha annunciato Mosca in merito al vaccino Sputnik V, di cui l’Agenzia del Farmaco europea ha avviato la valutazione.

“Dopo l’approvazione da parte dell’Ema, saremo pronti a fornire vaccini per 50 milioni di europei a partire da giugno 2021”, lo ha dichiarato il capo del Fondo Russo per gli investimenti diretti Kirill Dmitriev in una nota dell’ente ripresa dall’agenzia Interfax.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!