CLEAN ENERGYEconomiaINNOVAZIONE

Starace: “Enel non sta realizzando extraprofitti”

Francesco Starace, ad di Enel, risponde alle dichiarazioni della Lega sui presunti extraprofitti delle imprese energetiche: “Non abbiamo fatto extraprofitti. Noi produciamo il 18% dell’energia prodotta in Italia e la vendiamo direttamente ai nostri clienti, al mercato libero a prezzi fissati due o tre anni prima”. 

Starace spiega, in un’intervista a Repubblica, la strategia di Enel, che ha fissato la data del 2040 per l’obiettivo emissioni zero “a ragion veduta dal punto di vista economico e con una convenienza doppia”, perché “in primo luogo di abbattono i costi della produzione di energia spostandosi sulle rinnovabili”, poi “si elimina la dipendenza dalle fonti fossili”, che “hanno prezzi molto volatili”, come dimostra il caro bollette.

Sull’onere dei costi della transizione energetica, l’ad di Enel parla di “confusione semantica” perché quello che si affronta oggi “non è un costo, ma un investimento sul futuro”.

Redazione

Advertisement

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!