Attualità e politica

Prove Invalsi: peggiora la conoscenza della lingua italiana

Il report dell’INVALSI nel 2021 ha messo in risalto un dato allarmante. Se i risultati relativi al primo ciclo di istruzione (grado 5) sono stabili, è nella Scuola secondaria di primo grado che si è rilevato un peggioramento medio di 4 punti, rispetto al 2018 (grado 8, terza media). Lo riporta il Corriere. Una carenza delle competenze della lingua italiana di gran parte degli studenti anche acuita dalla DAD

Nella Scuola secondaria di secondo grado, il peggioramento si è attestato sui 10 punti, 190 rispetto ai 200 punti del 2019. In termini percentuali coloro che non hanno conseguito il livello minimo sono il 44%, rispetto al 35% del 2019. Il risultato è generalizzato in tutte le macroaree del Paese, ma è più evidente in Campania e in Puglia.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!