Attualità e politica

Governo Draghi pensa a stop green pass a partire da gennaio

Il governo Draghi sta pensando allo stop all’obbligo generalizzato del green pass. A partire da gennaio 2022, l’uso obbligatorio della certificazione verde dovrebbe essere circoscritto a eventi e luoghi ad alto rischio assembramenti, quali stadi, discoteche e concerti.

Come riporta Il Giornale, l’obiettivo fissato dall’esecutivo, raggiunto il quale potrebbe porre fine alle restrizioni più stringenti, è il raggiungimento della quota del 90% di vaccinati (ad oggi siamo all’85,4).

Per il via libera allo stop, oltre al raggiungimento della suddetta soglia, il governo punterebbe anche alla completa somministrazione della terza dose per anziani e fragili.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!