Attualità e politica

Al via giovedì la Scuola di Fino a prova contraria “Rinascita Italia: The Young Hope”

Si apre giovedì 30 settembre la terza edizione della Scuola “Rinascita Italia – The Young Hope” promossa dall’associazione Fino a prova contraria, presieduta da Annalisa Chirico. Cento giovani, talk e dibattiti in streaming con i protagonisti del Piano nazionale di ripresa e resilienza, con la collaborazione del Corriere della sera.

“La Scuola è ormai un appuntamento fisso – dice la presidente Chirico – E’ la conferma che c’è desiderio di partecipazione e confronto. Quest’anno abbiamo chiesto ai ministri e ai top manager come intendono trasformare le promesse del PNRR in progetti concreti di rilancio e sviluppo. Perché siamo un grande paese e dobbiamo tornare a correre come meritiamo”.

La due giorni sarà aperta dal video intervento della presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati. Seguiranno i saluti del sottosegretario di Stato alla Presidenza del consiglio Roberto Garofoli e del ministro dell’Università Cristina Messa, del prefetto di Roma Matteo Piantedosi e dell’ambasciatore d’Israele Dror Eydar. Ospite d’onore nella sessione dedicata alla transizione ecologica sarà l’economista statunitense Jeremy Rifkin.

Interverranno, tra gli altri, Enrico Giovannini, Lorenzo Guerini, Vittorio Colao, Massimo Garavaglia, Bruno Tabacci, Vincenzo Amendola, Pierpaolo Sileri, Gianmarco Centinaio, Valentina Vezzali, Luca Zaia, Matteo Salvini, Carlo Bonomi, Carlo Cimbri, Marco Minniti, Paola Severino, Giovanni Malagò, Luciano Violante, Massimo D’Alema e Giulio Tremonti. Nella sessione sport sono attesi il ct della nazionale Roberto Mancini e la campionessa di nuoto Benedetta Pilato.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!