CLEAN ENERGYEconomia

Saipem, hub energetico nell’Adriatico. Per Bonaccini “un unicum nel panorama italiano e internazionale”

Saipem, sempre più protagonista della transizione energetica, lancia la tecnologia SUISO che integra diverse fonti di energia rinnovabile, dall’eolico galleggiante al solare flottante, per alimentare elettrolizzatori per la produzione di idrogeno verde installati su piattaforme offshore già esistenti. SUISO troverà la sua prima applicazione nel progetto AGNES, l’hub energetico offshore che Saipem, in partnership con QINT’X, intende realizzare al largo della costa adriatica di Ravenna.

Anche il presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini parla dell’ambizioso progetto dell’azienda guidata da Francesco Caio nel suo ultimo libro “Il paese che vogliamo. Idee e proposte per l’Italia del futuro”.

Nel suo saggio Bonaccini indica alcune soluzioni per la ripartenza italiana e cita tra queste, anche il progetto Agnes, per il quale “ci sono tutte le condizioni perché l’hub di Ravenna diventi un’operazione strategica per l’Emilia-Romagna e per il Paese intero”.

“Una frontiera estremamente innovativa per la tecnologia utilizzata e per portata del progetto. Una volta completato farebbe non solo di Ravenna la capitale italiana dell’energia pulita ma un unicum nel panorama energetico italiano e internazionale”, afferma il governatore.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!