CLEAN ENERGYEconomia

Il piano europeo per ridurre le emissioni del 55% al 2030

A Bruxelles è stato presentato ieri il pacchetto “Fit to 55” con cui l’Europa si impegna a ridurre del 55% le emissioni di Co2 entro il 2030, rispetto ai livelli del 1990.

Quello che presentiamo è un approccio olistico, non tutti gli Stati membri o parti del Parlamento Ue troveranno di loro gusto alcune componenti”, ha dichiarato il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans, che ha la delega al Green Deal.

Sono tante le misure previste, come un dazio su cemento, ferro, acciaio, alluminio, fertilizzanti ed elettricità importati da Paesi che non rispettano gli standard ambientali, basandosi sul principio che “chi inquina di più, paga di più”.

Tra le altre misure, nuovi target per il risparmio energetico e la produzione da fonti rinnovabili, il taglio delle emissioni del trasporto su strada e il Fondo sociale per il clima per aiutare i cittadini a investir nell’efficienza energetica.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!