EconomiaFINANZA

Banca d’Italia, Visco: “La ripresa si rafforza, Pil oltre il 4%”

Il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, nel corso delle sue Considerazioni Finali, ha espresso ottimismo per la ripresa italiana: “L’attività produttiva si sta rafforzando e quest’anno c’è la conferma che potremo superare il 4 percento di crescita del Pil per il 2021”.

Quello che è altrettanto importante è l’uscita dall’emergenza e dalla crisi: “Non è possibile un futuro costruito sulla base di sussidi e incentivi pubblici”, ha dichiarato Visco. Lo Stato deve intervenire in modo più selettivo, evitando aiuti alle imprese “prive di prospettive”.

Visco ha poi sottolineato come la partecipazione di donne e giovani al mercato del lavoro sia molto bassa: rappresentano circa il 13-14% della totalità dei lavoratori, con un livello ben più basso della media europea.

Ci sono oltre tre milioni di ragazzi, circa un quarto del totale, tra i 15 e i 34 anni, che non sono occupati, non studiano e non sono impegnati in formazione. “Se ne deve tener conto nel ridefinire le priorità per lo sviluppo economico e sociale e nel dirigere l’impegno verso la costruzione di un’economia basata sulla conoscenza”, ha dichiarato Visco.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!