Attualità e politica

In nessuna regione terapie intensive oltre la soglia critica

Secondo i dati dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali relativi al 16 maggio, nessuna regione supera la soglia critica del tasso di occupazione delle terapie intensive. Il livello nazionale è del 20%.

Cala al 20%, anche la percentuale dei posti letto occupati nei reparti ordinari.

Fino al 27 aprile le terapie intensive avevano un livello di occupazione del 30% a livello nazionale e ben sette regioni superavano la soglia critica. Nei reparti ordinari, i posti occupati da pazienti Covid erano il 32%.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!