EconomiaINNOVAZIONE

IA per allevamenti di maiali: i nuovi business di Huawei e Alibaba

Huawei pensa a nuovi business alternativi, dopo che gli Usa di Trump hanno messo il veto sulle tecnologie di Shenzhen e le vendite di smartphone sono crollate del 42% nell’ultimo trimestre del 2020.

Come racconta il Corriere della Sera, tra i nuovi business, i servizi di intelligenza artificiale da mettere a disposizione degli allevatori di animali vivi, in particolar modo i suini. La tecnologia di riconoscimento facciale, per esempio, può essere sfruttata per identificare i singoli suini, altre ne controllano il peso, l’esercizio e le possibili malattie.

Non è solo la cinese Huawei ad aver aver pensato a sfruttare la tecnologia per gli allevamenti: anche Alibaba, l’Amazon cinese, ha proposto un software per tracciare i manali. Jack Ma ha stretto un accordo con il gruppo Tequ, attivo nel campo dei prodotti alimentari, agricoltura e allevamento, per un sistema di riconoscimento per immagini che permette di tracciare gli animali e seguirli nelle varie fasi di crescita.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!