Internazionale

Superati i 93 milioni di casi di Covid-19 nel mondo

I casi di Covid nel mondo hanno superato i 93 milioni di casi come riportato dalla Johns Hopkins University. Sono esattamente 93.129.104 i contagi confermati a livello mondiale e 1.994.440 i morti. Gli Stati Uniti sono il paese che ha registrato il più alto numero di casi (23.313.103) e di vittime (1.994.440).

Preoccupa il balzo in avanti dei casi in Cina. I media locali hanno diffuso le immagini di una struttura di quarantena per 3.000 unità in costruzione in questi giorni, quando manca sempre meno al capodanno cinese e si temono focolai.

L’Ungheria intanto ha firmato un accordo con l’azienda cinese Sinopharm per il suo vaccino e sarà quindi il primo paese dell’Ue a inoculare le dosi del siero cinese se le autorità nazionali daranno il benestare. Il premier Orban lo ha annunciato alla tv di stato che il vaccino cinese è sicuro e ha criticato la gestione da parte dell’Ue. Inoltre, ha precisato che il sistema sanitario ungherese è molto più avanti di quello degli altri paesi europei.

Paura anche in Giappone: i casi giornalieri sono arrivati ad una media di 1.700 nell’ultima settimana, contro i 1.000 delle settimane precedenti. Per la prima volta il ministro giapponese Kono ha messo in dubbio le Olimpiadi della prossima estate, previste inizialmente per agosto 2020, affermando che “tutto può succedere”.

La Russia invece ha superato i 3,5 milioni di casi. Come racconta il Corriere della Sera, i dati ufficiali registrano dall’inizio della pandemia 3.520.531 contagi di Covid-19 e 64.495 persone che hanno perso la vita. La Russia è il quarto paese al mondo per numero di casi in termini assoluti. 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!