LifestyleTendenze

Da delivery a ristorante, la nuova tendenza del food

Sono stati 46,1 milioni i consumatori multicanale, coloro che usano sempre più Internet e i canali digitali per i propri acquisti, pari all’88% della popolazione italiana, nel corso del 2021.

Il dato viene fuori dalla ricerca “Multicanalità 2021. Fast forward: il futuro oltre la ripresa” dell’Osservatorio Multicanalità della School of management del Politecnico di Milano in collaborazione con NielsenIQ. Lo studio, come riporta il Sole 24 Ore, ha analizzato i comportamenti e le modalità di acquisto dagli italiani nell’anno in corso.

Le nuove frontiere del settore food richiamano investitori anche da diversi settori. Il gruppo Helbiz, società di trasporto intraurbano italo-americano, sta lanciando a Milano Helbiz Kitchen, una dark kitchen la cui centrale operativa si estende per duemila metri quadrati in una traversa di via Washington. 

Sempre a Milano arriva Meta Merging Taste, un nuovo concept di “casual dining”, “ristoranti informali”. Consiste in uno spazio dotato di otto vetrine, su cui si affacciano cinque cucine e un punto retail. La food court è arricchita da un dehors con cento posti a sedere lungo tutta la facciata. 

Sooneat, invece, piattaforma online che connette più brand e menù simultaneamente, partecipa con Nhood, player dell’industria immobiliare, all’avvio della prima ghost kitchen, ristorante che cucina e fa solo consegne a domicilio, dentro il centro commerciale Porte di Torino. 

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!