Attualità e politica

Crisanti: “I numeri non giustificano le riaperture. Nel Cts i competenti sono in minoranza”

“I numeri non giustificano le riaperture”, lo sostiene il virologo Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’università di Padova.

“Vorrei capire cosa è stato calcolato e ragionato, quanti morti siamo disposti a tollerare”, ha dichiarato intervenendo a Radio Capital.

“Siamo governati da persone che non hanno gli strumenti conoscitivi giusti. Nel primo Cts non c’erano persone competenti, nel secondo i competenti sono in minoranza”, ha concluso Crisanti.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!