Attualità e politica

In dieci Rsa italiane arrivano le “stanze degli abbracci”

Nascono le “stanze degli abbracci” in dieci Rsa italiane: saranno spazi allestiti in totale sicurezza che permetteranno agli ospiti di incontrare i propri familiari. Sarà allestita una particolare barriera trasparente che permetterà il contatto fisico con i propri cari.

Come racconta il Corriere della Sera, l’iniziativa è supportata da Bristol Myers Squibb ed è stata resa possibile grazie alle donazioni dei dipendenti e dell’azienda. “L’abbraccio è simbolo di inclusione e condivisione di emozioni. Supportando questo progetto abbiamo voluto testimoniare la nostra vicinanza a tutti i pazienti COVID ed in particolare agli anziani. Abbiamo scelto le RSA come destinatarie di questa iniziativa perché la popolazione anziana è stata quella più colpita dalla pandemia e perché queste strutture hanno dovuto gestire negli ultimi mesi un’emergenza nell’emergenza”, afferma Emma Charles, General Manager Bristol Myers Squibb Italia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!