EconomiaFINANZA

Salzano (Simest): ‘Sosteniamo le aziende oltreconfine. Pensiamo ad un ruolo più proattivo’

“L’impresa, soprattutto quella medio-piccola, spesso non ha un approccio consapevole rispetto alla possibilità di investire al di fuori dei confini nazionali. E, invece, bisogna conoscere il contesto, studiare il paese verso cui ci si muove e chiedere aiuto a chi può garantire un sostegno efficace e Simest può essere anche un advisor istituzionale e non soltanto un partner di lungo periodo nel capitale delle aziende”, lo sostiene Pasquale Salzano che esattamente un anno fa ha lasciato l’ambasciata a Doha, dopo un lungo periodo in Eni, per ricoprire il ruolo di presidente di Simest.

L’azienda supporta le imprese nel loro processo di export all’estero, ma vuole andare oltre. “Stiamo già pensando a come poter sostenere ancora di più e meglio le aziende che operano oltreconfine. Vorremmo essere noi più proattivi e andare a cercare le opportunità di investimento sui mercati internazionali per le piccole e medie aziende della penisola”, sostiene Salzano al Sole 24 Ore.

Per fare questo servono accordi con il ministero degli Affari Esteri e con altre aziende, quali Cdp, Sace e Ice. Necessaria poi una profonda conoscenza del tessuto socio-economico italiano ma anche del mercato straniero. È quello che Simest vorrebbe offrire alle sue aziende già in portafoglio che ammontano a 200. “Il nostro portafoglio equity consta di 250 partecipazioni (promosse da circa 200 imprese) per un investimento complessivo di circa 730 milioni distribuito in tutti e cinque i continenti. Si tratta di un ruolo importante per le pmi e le imprese familiari”.

Simest ha poi messo a disposizione delle imprese molti aiuti per fronteggiare i mesi di difficoltà. “Le notevoli agevolazioni introdotte – continua il presidente – come la possibilità di avere accesso senza garanzie e di ricevere una quota a fondo perduto fino al 50%, li hanno indubbiamente resi ancora più vantaggiosi e appetibili”.

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!