Lifestyle

Giovanni Malagò a LaChirico: «Restiamo legati alla maglia azzurra, ripartiamo dallo sport»

Il Presidente del Coni è intervenuto a “Rinascita Italia. The young hope” sul tema “l’Italia sportiva”: «Trattiamo temi di cuore, è bello che il mondo dello sport sia coinvolto nel tema della ripartenza. Partiamo da qui: sapete perché l’Italia ha la maglia azzurra? Tutto è iniziato 109 anni fa. L’Italia giocava con la maglia bianca, il ct del 1911, forse il più grande allenatore di tutti i tempi, Vittorio pozzo -due mondiali, uno in Italia e uno in Francia-, fu il primo che allenò e fece giocare con la maglia azzurra ma perché? Perché la maglia bianca era lo stesso della Pro Vercelli e i calciatori non amavano vestire la stessa maglia. Radice, l’allora Presidente della FIGC, decise di distinguersi; maglia bianca e stemma sabaudo, ma non andava bene. I giocatori dicevano che fosse poco; si portò quindi tutto il colore all’azzurro della causa sabauda sulla maglia. Nel 1918 si decise che per il resto della vita la maglia azzurra era quella dell’italia. La maglia azzurra è qualcosa a cui dobbiamo rimanere legati, agganciati.

Per quanto riguarda la ripartenza deve passare dallo sport. Oggi la speranza è che l’Italia costruisca nuovi percorsi di pensieri, nuovi mestieri.

In tema ripartenza, dico che per me il calcio è stato bravo a creare i presupposti per affrontare la scorsa stagione. Si capisce benissimo che quello che è successo a Genoa e Napoli, la scorsa settimana, è qualcosa che poteva accadere, di fronte a questo scattano una serie di ragionamenti. Si fa di necessità virtù, giorno dopo giorno. Al di là della partita, c’è tutto il resto: tema carattere finanziario, gli spettatori e così via. Questo vale per tutti gli sport: bisogna valutare gli impianti, gli sport se sono di gruppo o individuali, bisogna capire come tutto verrà portato avanti. L’Italia penso stia facendo moltissimo; lo sport italiano è molto apprezzato e ben organizzato.»

Redazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!